Vacuum Terapia

IMG_1495Di origine danese, questa terapia utilizza l’effetto del vuoto per apportare un’azione antinfiammatoria e disintossicante.

In Cina circa 3000 anni fa questa terapia era già utilizzata con ventose create artigianalmente. Questo metodo permette un miglioramento del flusso sanguigno, velocizzandolo e contrastando l’insufficienza venosa.

Le patologie che possono essere curate con questa terapia sono quelle di tipo vascolare che colpiscono le gambe: arteriosclerosi degli arti inferiori; tutte le forme che comportano una insufficienza venosa e/o linfatica: gambe gonfie, linfedema, flebolinfedema, cellulite.

 

Annunci