Osteopatia: il rimedio per lo stress!

Stress è un termine che, al giorno d’oggi, tutti utilizziamo per definire soprattutto problemi fisici di cui non capiamo l’origine. Lo stress rappresenta ormai la condizione patologica del nuovo millennio ma… Che cos’è realmente lo stress? E fino a che punto i nostri problemi fisici derivano da questa condizione?

Innanzitutto è bene sapere che lo stress nasce come una risposta del nostro organismo ad un qualsiasi stimolo che proviene dall’ambiente esterno che può essere recepito come positivo (eustress) oppure può essere interpretato come aggressivo e dannoso (distress).

Lo stimolo stressogeno (o stressor) può essere, in alcuni casi, di natura fisica come uno sforzo, un incidente, un colpo, un problema alimentare, cambi di stagione e inquinamento; in altri casi riguarda maggiormente la sfera psichica – emotiva derivante dagli ambienti di lavoro, situazioni familiari difficili, un lutto o una separazione.

La società attuale impone al nostro organismo di sostenere ritmi elevati e frenetici per poter far fronte ai nostri numerosi impegni quotidiani (lavoro, sport, distanze da colmare, orari da rispettare, alimentazione squilibrata…) in maniera sempre efficiente ed ottimale.

 Nel corso del tempo, però, mantenere alto il livello di produttività di questo complesso meccanismo, vuol dire sottoporre il nostro sistema ad un intenso carico di stress cronico da tollerare, non solo dal punto di vista fisico ma anche sotto il profilo psicologico, al fine di garantirci prestazioni sempre ottimali.

Tutto ciò, si traduce in un’inevitabile deterioramento del nostro equilibrio fisiologico che determinerà, nel tempo, l’alterazione progressiva di alcuni dei nostri processi metabolici: ad esempio, cambiamenti del tono dell’umore (irritabilità, stanchezza, ansia…), abbassamento delle difese immunitarie con maggior predisposizione alle malattie, secrezione di ormoni dello stress (adrenalina, noradrenalina, cortisolo) da cui possono derivare perdita di peso, ipostenia (riduzione forza muscolare), disturbi del sonno.

stress_corporeo_tradotto

Alcuni degli effetti dello stress sull’organismo

Tutto questo processo disfunzionale gioca un ruolo preponderante nello sviluppo di meccanismi patogeni che possono interessare tessuti od organi e pertanto, portare all’instaurarsi di un insieme di disturbi, più o meno gravi, a carico degli stessi.

L’osteopatia in questo senso può rappresentare un valido aiuto per il paziente affetto da sindrome da stress, determinando dove si trovano i blocchi nella vostra struttura fisica che creano difficoltà di ripresa naturale dai diversi tipi di stress a cui siamo sottoposti.

Durante la valutazione osteopatica, l’Osteopata cerca di individuare la presenza di scompensi posturali che vanno a gravare sullo stato di stress generale dell’organismo. Lo scopo della manipolazione osteopatica è quello di agire sul sistema nervoso autonomo, aiutare a ripristinare la libertà nei tessuti, normalizzando il flusso dei fluidi e quindi permettendo il recupero della corretta fisiologia dell’organismo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...